arredamenti esterno bar

Come attrarre più clienti puntando sugli arredamenti da esterno per bar

Lo spazio esterno di un locale è un biglietto da visita importante per l’attività perché è il primo elemento che può catturare l’attenzione dei clienti. Rendere vivibile e valorizzare l’outdoor con arredamenti da esterno per bar che siano eleganti e originali significa dotare l’attività di un valore aggiunto che può addirittura far crescere gli incassi. Aumentando la superficie del locale, oltretutto, si crea uno spazio aggiuntivo per ospitare un maggior numero di clienti che si recheranno soprattutto nei mesi più caldi e vi sosteranno a lungo. Più le persone si fermano in un locale, più consumano: rendere confortevole l’esterno è utile a tale scopo.

Alcuni consigli sugli arredamenti da esterno per bar

Lo stile degli arredamenti da esterno per bar deve essere in armonia con quello del locale interno, richiamandone l’identità. Materiali, luci, colori devono coinvolgere e attrarre i clienti, richiamando al tempo stesso la brand identity dell’attività. L’arredo deve anche rispondere a criteri funzionali, oltre che estetici: i tavolini e le sedie devono essere realizzati con materiali idonei all’uso esterno, ma devono anche essere leggeri per poterli spostare facilmente. Le soluzioni per valorizzare e arredare al meglio lo spazio esterno di un bar sono davvero infinite. Alcune attività che si trovano in zone di passaggio possono utilizzare una parte di spazio pedonale, altre potrebbero invece sfruttare un giardino inutilizzato o chiedere un permesso per sfruttare uno spazio adiacente.

A seconda della tipologia di bar e della zona in cui è ubicato si possono studiare diverse soluzioni di arredo. Trattandosi di uno spazio esterno si deve pensare a delle coperture che proteggano i clienti dal sole che possono essere pergolati, tensostrutture, gazebo oppure ombrelloni. Con l’aggiunta di impianti di riscaldamento mobili si può anche pensare di utilizzare la zona nel periodo invernale. Vasi, fioriere, candele e lampade completano il quadro e sono utili per creare un ambiente confortevole.

Ad ogni tipo di bar il suo arredamento per esterni!

Gli arredamenti da esterno per bar variano poi in base alla tipologia di locale:

– I lounge bar prediligono uno stile minimal, ma si può giocare con l’arredo introducendo degli elementi eccentrici capaci di attirare lo sguardo e quindi l’attenzione. Potrebbe ad esempio essere un colore acceso per tavoli o sedie o pezzi di arredo realizzati con il riciclo creativo per richiamare uno stile vintage.

– In un bar che si caratterizza per il consumo di pasti biologici è preferibile uno stile di arredo che punta sui materiali naturali, ad esempio il legno lasciato allo stato grezzo. Oltre ai classici tavolini si può pensare di allestire anche un grande tavolo bancone nello stesso materiale per ospitare gruppi di persone. Una soluzione creativa e originale? Tavolini con ripiano in marmo su cui è incisa una scacchiera: l’ideale per attrarre giocatori di scacchi e non solo.

– Molta di moda in questo periodo è lo stile shabby che predilige colori chiari come il bianco e il legno naturale: una tipologia di arredamento che fa scena e si può realizzare senza spendere molto.

– Anche l’arredamento industriale è uno dei trend del momento, da realizzare con materiali semplici, elementi di recupero o ferro grezzo per conferire all’ambiente un tono rustico.

– Alcuni bar possono poi considerare l’idea di creare un giardino urbano, realizzando una piccola oasi dove i clienti possano rilassarsi. A completare l’arredamento sfruttare i grigliati per far crescere delle piante rampicanti o aggiungere vasetti di piante aromatiche.

Arredamenti da esterno per bar: a chi rivolgersi

Per organizzare veri e propri arredamenti da esterno per bar non basta comprare sedie e tavolini: l’ambiente va infatti curato in ogni singolo dettaglio. Arredi ad hoc, studiati nello stile e nei materiali devono richiamare la personalità del locale interno, parte integrante per l’arredo di un bar, e catturare l’attenzione dei clienti.

Ma come arredare un bar in modo creativo? Tra le tante cose, si possono introdurre pezzi di arredo o studiare idee originali per caratterizzare lo spazio e renderlo unico e speciale, studiando un progetto personalizzato in base alle caratteristiche delle tua attività. Per farlo puoi rivolgerti ad Essence Interiors, un interior contractor che vanta nel suo staff un grande numero di professionisti pronti a rispondere ad ogni tua esigenza. Arredatori, architetti, ma anche falegnami ed elettricisti collaborano insieme per studiare un progetto partendo dalla tua idea.

Il team di Essence Interiors può realizzare per te degli arredi su misura e seguire la realizzazione del progetto fino alla consegna chiavi in mano. Se vuoi sfruttare l’esterno del tuo locale al meglio contatta Essence Interiors e richiedi una consulenza!